Una serata dedicata alla politica, ricca di aneddoti e momenti interessanti, nel corso della quale Roberto Dipiazza ha ripercorso i suoi 15 anni quale sindaco di Muggia prima e poi di Trieste (per due mandati). E’ stata soprattutto questo la conviviale di giovedì 28 febbraio della Round Table 9 Trieste con ospite Roberto Dipiazza, alla quale hanno preso parte oltre ai soci anche numerosi membri del Club 41, nonché ex Tabler.

Un’occasione importante per la RT9, che ha inaugurato così la serie di incontri previsti dalla Tavola in vista delle elezioni amministrative di giugno. Dipiazza proprio il giorno precedente aveva infatti annunciato ufficialmente la propria candidatura a sindaco di Trieste alla guida della coalizione di centro-destra, dopo un incontro con Silvio Berlusconi.

Un momento di confronto importante per i Tabler che hanno potuto ascoltare cosa significhi amministrare una città importante come Trieste e quali siano i propositi di Dipiazza come candidato primo cittadino, come ha sottolineato anche il Presidente della RT9, Massimiliano Flego per il quale “si è trattato di una serata molto interessante e siamo molto orgogliosi di avere avuto Roberto Dipiazza quale nostro ospite”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *